Post in evidenza

IL PRETESTO CLIMATICO

Il pretesto climatico 1/3   L’ecologia di guerra (1970-1982)   di Thierry Meyssan Il Presidente Gerald Ford, il Segret...

venerdì 14 giugno 2019

"Bruciare libri" e la scienza del clima

















Pubblicato il 14 giugno 2019

Scritto da Albert Parker e John O'Sullivan

"Il rogo dei libri" e la censura dei dissidenti fanno parte di ogni dittatura; le voci della maggioranza sistematicamente e regolarmente negate da una potente minoranza determinata a sedare il dissenso.

giovedì 13 giugno 2019

Riposa in Pace Teoria dei Gas Serra: 1980-2018



Una nuova analisi sulle registrazioni scientifiche governative rivela che l’idea di una scienza “a lungo insediata” nella teoria dei gas serra sia un mito. L’affermazione che le emissioni antropiche di anidride carbonica (CO2) agiscono come una manopola di controllo sul clima è apparsa solo nella scienza del consenso dagli anni ’80. Prima di quel periodo, i documenti ufficiali mostrano la stessa teoria come “abbandonata”.

Carlo Rubbia – la bufala del riscaldamento globale



Sembra ormai chiaro che la “storia” del riscaldamento globale che sta causando l’uomo è una vera e propria bufala creata ad arte per ottenere principalmente due scopi:

mercoledì 12 giugno 2019

L’ORDINE DEI ROSACROCE



di Henry Coston 1


Allorché si studiano le origini della Massoneria, ci si imbatte inevitabilmente nella sètta dei Rosacroce. La maggior parte degli autori, sia antimassonici che massonici, convengono sull'infiltrazione della Massoneria operativa (i veri muratori) operata da parte dei Rosacroce nella seconda metà del XVII secolo, e che nel volgere di qualche decennio fu trasformata nella Massoneria speculativa (fondata ufficialmente a Londra nel 1717) che è oggetto del nostro interesse. Di questo Ordine non si sa molto, tant'è che molti esperti del ramo ritengono che il suo presunto fondatore Christian Rosenkreutz sia un personaggio leggendario. In compenso, la loro dottrina, così come esposta nei tre Manifesti, ha molti punti di contatto con altri movimenti iniziatici che si sono manifestati successivamente (pensiamo agli Illuminati di Baviera, a Saint-Yves d'Alveydre e al suo Patto Sinarchico, alla Nuova Era di Alice Bailey, ecc...), ma soprattutto alla Massoneria e ai vari organismi mondialisti che dirigono le sorti del nostro pianeta (Bilderberg, Council on Foreign Relations, Commissione Trilaterale, ecc...). Il loro intento era di fare tabula rasa della società cristiana e naturale così com'è stata edificata dalla Chiesa cattolica, sostituendola con un Nuovo Ordine Mondiale fondato sul sincretismo religioso e diretto da un'élite ristretta di iniziati.

martedì 11 giugno 2019

Gli studi sull'acqua di Masaru Emoto





Gli esperimenti del dr. Masaru Emoto

[...] Lo stesso problema della coscienza dell'osservatore lo abbiamo con gli esperimenti del dr. Masaru Emoto, dove dell'acqua ghiaccia in bellissimi cristalli se in presenza di energia emozionale positiva oppure, crea strutture spiacevoli in presenza di energia emozionale negativa, come mostrato nel libro "What the Bleep Do We Know" di William Arntz, Betsy Chasse e Mark Vicente ed in altre fonti. Alcuni di questi esperimenti sono avvenuti su acqua racchiusa in contenitori sui quali sono state scritte frasi come "Ti amo" o "Ti odio". Non abbiamo visto ancora prove definitive sul fatto che Emoto abbia trovato il modo per assicurarsi che la persona al microscopio, osservando e fotografando i cristalli mentre si formavano, non abbia influito mentalmente sul formarsi dei cristalli in tempo reale, in modo da ottenere il risultato che voleva.

L'Atlantico sta entrando in una fase interessante che cambierà il clima del mondo

The Cliffs of Moher look out over the Atlantic – but is the ocean endangering us on land? Sami Pyylampi, CC BY-SA

La temperatura superficiale dell'Oceano Atlantico oscilla tra le fasi calde e fredde ogni pochi decenni. Come il suo El Nino pacifico di frequenza più alta, questa cosiddetta "oscillazione multidecadale atlantica" può alterare i modelli meteorologici in tutto il mondo. L'incantesimo più caldo che abbiamo visto dalla fine degli anni '90 ha significato in generale condizioni più calde in Irlanda e Gran Bretagna, più uragani nell'Atlantico del Nord e peggiori siccità nel Midwest degli Stati Uniti.

ELENCO DI 25 SEMPLICI PUNTI CHE PROVANO CHE LA CO2 NON CAUSA RISCALDAMENTO GLOBALE: DA UN GEOLOGO PER UN CAMBIAMENTO (DR. ROGER HIGGS)




Abbiamo urgente bisogno di esporre l’errore “CO2 = inquinante”, errore che viene forzato ai vostri figli, nipoti, pronipoti, scuole, università, governi e media mainstream di tutto il mondo e di denunciarlo in termini scrupolosamente veritieri facilmente comprensibili per il pubblico, compresi i giovani stessi

LinkWithin

Può interessarti anche